Blog

AL VIA ALLA MOBILITAZIONE SALVA IL SUOLO
 

prima Giornata nazionale di Mobilitazione della campagna europea “Salva il suolo” promossa e sostenuta da più di 400 associazioni europee tra cui Legambiente.

Il suolo è una delle più importanti risorse naturali del pianeta, essenziale, limitato, non rinnovabile e insostituibile. Tutelare il suolo vuol dire proteggere il paesaggio, la biodiversità e i servizi fondamentali per il nostro benessere che dipendono da un suolo in buona salute. Ma nonostante la sua importanza, l’UE non ha ancora una legislazione per arginare il consumo e il degrado di suolo per questo è importante firmare la petizione sul sito salvailsuolo.it o attraverso i diversi banchetti informativi sulla campagna che in questi giorni sono allestiti in tante piazze.

Anche i Circoli calabresi di Legambiente da domani 22 aprile nelle piazze, in occasione della Giornata mondiale della Terra si sono mobilitati per informare i cittadini sulle condizioni del suolo in Europa e in Italia e su quello che possiamo fare insieme per salvare il suolo.

Diverse sono le iniziative previste in Calabria per la raccolta firme e promosse da Legambiente:

Rovito
In occasione della giornata mondiale della terra sabato 22 aprile alle ore 9:30 incontro con le scuole di pianete di Rovito e piantumazione alberelli “Le radici della Terra”.

Girifalco
Nelle giornate del 22, 23 e del 25 aprile, dalle 9:00 alle 19:00 lungo Corso Antonio Migliaccio di Girifalco, verrà allestito uno stand con bandiere, volantini e tutto il materiale divulgativo per le firme, foto e video.

Reggio Calabria
Il 22, 23 e 25 aprile presso piazza Camagna ci sarà un banchetto informativo e una postazione riservata alla raccolta firme e per divulgare l’iniziativa #salvailsuolo.

Petilia Policastro
Il 23 aprile in piazza San Francesco sarà allestito un banchetto informativo e una postazione riservata alla raccolta firme, attraverso video realizzati al momento si creerà un prodotto multimediale da far girare in rete per sensibilizzare maggiormente.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

due × 1 =