Blog

Crisi idrica, la Regione si impegna a tutelare la coltivazione del finocchio
 

 

Si impegna a tutelare la coltivazione del finocchio di Isola Capo Rizzuto. La decisione è arrivata questa mattina nella cittadella regionale tra il dipartimento agricoltura della Regione, il Consorzio di Bonifica dello Ionio Crotonese, la società A2A, il Comune di Isola Capo Rizzuto ed una rappresentanza di agricoltori dello stesso comprensorio.
Nel corso dell’incontro si è infatti discusso delle problematiche inerenti la coltivazione del finocchio, peculiarità del territorio di Isola Capo Rizzuto, ed in particolare della mancanza di acqua che causa non pochi disagi agli imprenditori agricoli del territorio.
A conclusione dei lavori, il Dipartimento Agricoltura ha rassicurato gli agricoltori, dichiarandosi disponibile ad attuare ogni tipo di intervento finalizzato ad evitare l’insorgere di eventuali situazioni che possano compromettere la coltivazione dell’ortaggio, molto importante per l’economia della zona. Il Dipartimento Agricoltura, inoltre, ha stabilito che a fine settembre, si terrà un nuovo incontro, per fare nuovamente il punto della situazione.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

due × 4 =