Blog

Discariche fuori legge, Ue deferisce l’Italia alla Corte di giustizia
 

La Commissione europea deferirà l’Italia alla Corte di giustizia Ue nell’ambito della procedura di infrazione aperta nel 2011 per la violazione della direttiva Ue del 1999 sulle discariche. A meno di colpi di scena, la decisione sarà annunciata domani. Bruxelles contesta all’Italia la mancata messa a norma o la mancata chiusura entro i termini previsti (16 luglio 2009) delle discariche già autorizzate e in funzione al momento del recepimento della direttiva. I siti ancora non in regola con le norme Ue sarebbero 44.

 

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

venti − diciotto =