Blog

Taglio abusivo di 689 alberi,sei denunce
 

Vasta operazione del personale della Stazione Carabinieri forestali di Oppido Mamertina all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Dietro segnalazione di un cittadino, una pattuglia di Carabinieri Forestali si è recata in località “Piani di Zomaro” di Cittanova accertando la presenza di cinque persone intente a tagliare piante di faggio e a depezzarle e rilevando alcune anomalie nell’esecuzione dei lavori.
É stato accertato, così, l’abbattimento abusivo di 689 piante di alto fusto, di cui 646 di faggio, 16 di pino e 27 di abete rosso, piante secolari di particolare pregio. I militari hanno scoperto anche la mancanza delle autorizzazioni al taglio che dovevano essere rilasciate dagli Enti competenti.
A conclusione degli accertamenti sono state denunciate sei persone, il titolare della ditta che aveva commissionato il taglio degli alberi, un agronomo e quattro operai.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

18 + 19 =