Blog

Ue lancia Alleanza per le batterie, in arrivo un Piano nel 2018
 

Un’Alleanza Ue per le batterie, in linea con gli impegni presi col pacchetto ‘Energia Pulita’, con un Piano d’azione strategico in arrivo a febbraio 2018 per superare la situazione di svantaggio in cui si trova ora l’Europa dove non esistono produttori nel settore. E’ l’esito dell’incontro ad alto livello sullo sviluppo e produzione a Bruxelles tra il vicepresidente della Commissione Ue per l’Unione dell’energia Maros Sefcovic, i rappresentanti dell’industria e di diversi Paesi Ue.

“La mancanza di una base produttiva domestica europea mette a rischio la posizione dei consumatori industriali Ue”, per questo “dobbiamo agire in fretta e collettivamente per superare questo svantaggio competitivo”, ha dichiarato Sefcovic al termine dell’incontro, intervenendo su tutte le fasi della catena dai materiali al sistema di integrazione e riciclo. E “dato il livello e l’urgenza dell’investimento necessario” allora “serve un approccio europeo”, con una “stretta partnership” tra l’industria Ue, la Commissione, la Bei e gli stati membri interessati. Tra questi vi sono in prima linea la Polonia, la Francia e la Germania. Una roadmap precisa, a cui si arriverà tramite una serie di gruppi di lavoro sui diversi aspetti, ha annunciato Sefcovic, verrà presentata al Clean Energy Industrial Forum in programma a febbraio dell’anno prossimo nel quadro degli ‘Industry Days’.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

due + 8 =