Blog

Cosenza: Perinetti dice no
 

Il ds Giorgio Perinetti ha spiegato le ragioni che l’hanno portato a declinare la proposta del club silano: “Sì, ci siamo sentiti spesso con il presidente Guarascio. È stato molto cortese ma non me la sono sentita, ho problemi personali di famiglia e per un po’ dovrò stare tra Roma e Milano per risolvere alcune situazioni. Evidentemente è destino che io non debba venire giù in Calabria, posto in cui non ho mai lavorato. Lo scorso anno mi ha cercato il Catanzaro, adesso questa opportunità di venire al Cosenza. Peccato. Io quando decido di assumermi delle responsabilità, poi vivo la società per la quale lavoro giorno e notte. Ma in questo periodo non mi sarebbe stato possibile”.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

dieci − tre =