Blog

Accoltellò un 25enne, arrestato in Sicilia. Ricercato da circa un mese dopo l’aggressione a Sibari
 

È terminata a Campobello di Mazara del Vallo (Trapani) la fuga del 24enne T.B., di nazionalità senegalese, irreperibile dal 10 ottobre scorso, dopo il tentato omicidio avvenuto a Sibari di un 25enne gambiano. La vittima era stata raggiunta da diverse coltellate all’addome e trasportata d’urgenza nell’ospedale di Cosenza.

  Dopo i fatti, T.B. si è reso irreperibile. A distanza di un mese, i militari della Compagnia di Mazara del Vallo, in contatto con i militari della Tenenza di Cassano hanno prima localizzato e successivamente arrestato T.B., eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal GIP del Tribunale di Castrovillari su richiesta della locale Procura.

(ANSA).

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

1 + sedici =