Blog

Arrestato 35enne sorpreso in casa con droga pronta per lo spaccio
 

Dopo l’arresto avvenuto  lunedì scorso sempre nel centro cittadino per spaccio, continua incessantemente l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Polizia di Stato.

A  finire in manette è stato P. F., crotonese, cl. 1985, perché nel proprio appartamento, sito in una zona centrale della Città, nascondeva un importante quantitativo di cocaina ed eroina.

Nello specifico nel pomeriggio di ieri, 10 ottobre u.s., personale della Squadra Volante, durante un normale servizio di controllo del territorio, ha effettuato una perquisizione domiciliare di un noto pregiudicato del luogo dopo aver notato movimenti sospetti nelle vicinanze dell’abitazione. All’atto della perquisizione gli operatori riuscivano a farsi consegnare dal P. F., messo ormai alle strette, diversi involucri di cellophane contenenti un totale di gr. 45.05 di sostanza stupefacente del tipo eroina e gr. 34.25 di cocaina, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi. Pertanto gli uomini della squadra Volanti traevano in arresto P. F. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La sostanza sequestrata, in parte già divisa in singole dosi e quindi pronta per essere venduta ai singoli acquirenti, avrebbe avuto un valore sul mercato di più di cinquemila euro.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, tempestivamente informata, è stato associato presso la locale casa circondariale, in attesa del giudizio per direttissima, previsto per la mattinata di lunedì 12 ottobre 2020.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

uno × 2 =