Blog

Avvicina una donna, le ruba la borsa e la colpisce al volto. Arrestato
 

È accusato di tentata rapina, A.A., 66enne incensurato di Rosarno. Lo scorso giovedì i Carabinieri di Gioia Tauro, nel corso di un pattugliamento lo hanno arrestato in flagranza di reato.

Tutto è accaduto intorno alle 17, quando una giovane donna, mentre si trovava all’uscita della stazione ferroviaria della cittadina reggina, è stata avvicinata dal 66enne che, dopo averle sottratto la borsa, contenente esclusivamente i suoi effetti personali, ha iniziato a minacciarla ed a colpirla violentemente alvolto sino a farla cadere.

Scappato, l’uomo è stato rintracciato dai carabinieri che lo hanno bloccato poco distante dalla stazione; dentro la sua auto, i militari hanno trovato la borsa rubata. Per le cure del caso, la donna è stata visitata pressol’ospedale di Polistena.

Dopo le formalità di rito il 66enne è stato portato nel carcere di Reggio Calabria-Arghillà in attesa del giudizio di convalida.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

diciannove + sedici =