Blog

Coltivazione illegale di canapa indiana, 33enne finisce in manette
 

Un 33enne è finito in manette a Oppido Mamertina percoltivazione illegale di canapa indiana. L’arresto è stato eseguito dagli agenti del Commissariato di Polizia di Taurianova e di Gioia Tauro.

L’uomo, in un terreno nella sua disponibilità aveva coltivato circa 18 piante di canapa indiana di altezza compresa tra i 170 e 300 cm.

Ieri, a seguito di giudizio direttissimo, l’Autorità Giudiziaria competente ha convalidato l’arresto sottoponendo l’uomo alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G. 4 volte a settimana.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

1 × 1 =