Blog

Donna fatta a pezzi, convalidato il fermo
 

Il Gip di Roma ha convalidato il fermo e contestualmente emesso un’ordinanza di custodia in carcere per Maurizio Diotallevi, l’uomo che ha ucciso e fatto a pezzi la sorella Nicoletta il 14 agosto scorso. E’ quanto disposto dal giudice Anna Maria Fattori al termine dell’ interrogatorio di convalida svolto nel carcere di Regina Coeli.
L’arrestato, difeso dall’avvocato Gaetano Scalise, è accusato di omicidio volontario aggravato dalla parentela con la vittima e occultamento di cadavere.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

venti + quindici =