Blog

Fermato per controllo aggredisce Vigili E’ successo a Reggio C.. Falcomatà, non ci sono intoccabili
 

Quattro agenti della polizia municipale di Reggio Calabria, una donna e tre uomini, sono stati aggrediti da un automobilista che, fermato per un controllo sulle limitazioni imposte dai decreti anti Covid, e risultato provenire da un altro comune e senza avere validi motivi per circolare, era stato multato. Aggressione avvenuta davanti alla figlia dell’uomo seduta in auto. Lo denuncia il sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà. “E’ pura follia. Se in questa città – afferma il sindaco – qualcuno ancora crede di essere intoccabile, se lo deve togliere dalla testa. Non siete intoccabili né per la legge, né per il virus! Il mio pensiero va ai nostri vigili urbani ed al comandante Salvatore Zucco, ai quali esprimo un’incondizionata solidarietà nella speranza che possano, quanto prima, rimettersi in sesto. La città ha davvero bisogno di loro. E la Reggio bella, gentile e civile è pronta a riabbracciarli forte”.