Blog

In auto con oltre 2 kg cocaina,arrestato. Panetti erano nascosti sotto il sedile del conducente
 

Nascondeva in auto due panetti di cocaina del peso di oltre due chilogrammi.
Un trentatreenne incensurato è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri a Rosarno con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
A insospettire i carabinieri della Tenenza e quelli dello Squadrone eliportato Cacciatori è stato il comportamento dell’uomo che stava transitando a bordo della sua vettura lungo una strada interpoderale. Alla vista dei militari il conducente dell’auto ha tentato, con una manovra repentina, di darsi alla fuga ma è stato inseguito e bloccato.
A seguito di una perquisizione personale e veicolare i militari hanno trovato nascosti sotto il sedile del conducente due panetti termo-sigillati di cocaina e vario materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente.
La droga è stata sequestrata e sarà inviata ai laboratori del Ris di Messina per gli accertamenti tossicologici del caso.