Blog

Ladro ucciso: vittima è romeno 28enne
 

E’ stato identificato l’uomo che nella notte tra giovedì e venerdì a Gugnano di Casaletto Lodigiano è morto dopo essere stato colpito da una fucilata durante un tentativo di furto in un’osteria e tabaccheria di Gugnano di Casaletto Lodigiano (Lodi). Si tratta di un romeno di 28 anni le cui impronte digitali non erano mai state censite dalle forze dell’ordine. In mattinata un fratello si è presentato dai carabinieri accompagnato da un avvocato per il riconoscimento. E’ “disperato” per quanto è successo Mario Cattaneo, il ristoratore che ha ucciso il 28enne. “Solo oggi ha acquisito la consapevolezza di quanto è successo – ha spiegato il suo difensore, Vincenzo Stochino -: continua a dire ‘non dovevo scendere, non dovevo scendere'”. L’uomo ha sparato dopo essere sceso dalla sua abitazione, che si trova sopra il locale, in seguito a una colluttazione con i ladri.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

tre × quattro =