Blog

Operazione Cc a Lamezia Terme, 52 fermi
 

Operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro a Lamezia Terme per l’esecuzione ad un decreto di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia nei confronti di 52 presunti affiliati alla cosca di ‘ndrangheta “Cerra-Torcasio-Gualtieri”. Le persone coinvolte nell’operazione sono accusate di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico illecito di sostanze stupefacenti, possesso illegale di armi ed esplosivi, estorsione, danneggiamento aggravato e rapina. La misura origina da un’indagine che ha permesso di documentare, secondo quanto riferiscono gli investigatori, l’operatività della cosca dedita ad un controllo del territorio mediante attività estorsive e danneggiamenti ai danni di imprenditori e commercianti ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.
L’indagine ha consentito anche di recuperare e sequestrare ingenti quantitativi di armi e droga e di individuare ed arrestare gli autori di danneggiamenti effettuati per volontà dei capi cosca.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

19 − 1 =