Blog

Pesca: sequestrati centinaia piccoli esemplari pesce spada. Operazione Guardia costiera, sigilli a 26.500 metri di palangari
 

Personale della Guardia costiera di Reggio Calabria, al termine di un’attività di pattugliamento lungo il litorale reggino, hanno sequestrato circa 26.500 metri di palangari e 118 piccoli esemplari di pesce spada, di cui 60 sono stati immediatamente liberati in mare poiché ancora in vita. La restante parte, giudicata idonea al consumo umano dal personale dell’Asp-Servizio veterinario di Reggio Calabria, è stata posta sotto sequestro e successivamente donata in beneficienza alle locali associazioni caritatevoli tramite la Prefettura di Reggio Calabria.

  Il pesce spada rientra tra le specie ittiche “protette” la cui cattura è sottoposta a particolari restrizioni dettate dalle normative nazionali e comunitarie. In particolare, la cattura di esemplari al di sotto della taglia minima consentita arreca danno alle specie alterando, inoltre, l’equilibrio dell’intero ecosistema. (ANSA).