Blog

Precipita in un fiume con l’auto, morta Vettura ha sfondato un muro.
 

Una donna, Maria Rosarò, di 49 anni, di Girifalco (Catanzaro), è morta in un incidente stradale avvenuto in corrispondenza del bivio di Maida della strada statale 280 che collega Lamezia Terme a Catanzaro.
L’auto condotta dalla donna, mentre stava attraversando un ponte, per cause in corso di accertamento, ha sfondato il muro che delimita la carreggiata ed è precipitata nelle acque del fiume Amato. La vettura si è rovesciata e la donna è rimasta intrappolata nell’abitacolo.
Vani si sono rivelati i tentativi di alcuni automobilisti che stavano transitando sul luogo dell’incidente di tentare di raggiungere la donna per salvarla. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuato i rilievi, i sanitari del 118 e vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro che, con l’ausilio di un’autogru, hanno recuperato il corpo senza vita della donna.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

cinque × 5 =