Blog

Recuperati “mascheroni” teatro,2 denunce
 

Alcuni “mascheroni” in “pietra di Siracusa” che decoravano le lunette dei balconi del teatro comunale “Manfroce” di Palmi, distrutto nel terremoto del 1908, sono stati recuperati dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Cosenza. Il recupero dei reperti é stato effettuato con la collaborazione dei militari della Compagnia di Cosenza e della Polizia locale di Palmi. Si tratta, in particolare, di cinque bassorilievi e di altri sette elementi decorativi di cui si sta accertando la provenienza. I reperti erano custoditi in un’abitazione privata a Palmi. Le due persone che le detenevano sono state denunciate in stato di libertà per ricettazione in concorso.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

4 × tre =