Blog

Ricerca persona scomparsa a Rocca di Neto
 

Sono in corso le ricerche di M.R. di anni 75 che si è allontanato nel pomeriggio di domenica scorsa dalla propria abitazione di Rocca di Neto per recarsi a raccogliere origano nelle campagne in direzione Casabona. L’uomo, che era rientrato da poco da Roma dove risiede un figlio, nonostante il clima torrido non ha voluto rinunciare alla raccolta dell’origano come fanno tante persone in questo periodo che percorrono chilometri di stradine interne tra pericolosi anfratti e pendii collinari coperti dalla fitta vegetazione. L’autovettura è stata rinvenuta in località Simma in agro di Casabona mentre sono tuttora in corso le ricerche da parte delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco che hanno attivato le procedure idonee alla ricerca di persone scomparse con l’ausilio di unità cinofile, di volontari e di un drone. Sono state allertate anche squadre del soccorso alpino e di unità eliportate per scandagliare il territorio alla ricerca della persona scomparsa. Da alcuni mesi M.F. ha perso la moglie a causa di una lunga malattia ed molto conosciuto a Rocca di Neto, dove abitano altri congiunti, come persona tranquilla, educata e molto socievole. Gli abitanti del paese sono in apprensione e sperano che la vicenda vada a buon fine per poter rivedere una persona tanto amata da tutti.

Chiunque lo avvistasse o potesse dare informazioni è pregato di avvisare tempestivamente i Carabinieri.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

uno × due =