Blog

Scilla, in strada mezzo nudo. Viene fermato dopo una breve fuga
 

Un uomo di 34 anni di Messina, già noto alle forze dell’ordine, F.S., è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per violazione di domicilio e rifiuto di indicazioni sulla propria identità.

Alle 13 di ieri, i carabinieri di Scilla lo hanno arrestato dopo la segnalazione al 112 da parte di un cittadino che l’avrebbe notato mentre si aggirava, lungo le vie della cittadina, in evidente stato di alterazione psicofisica e quasi denudato.

Il 34enne è stato intercettato dai militari e alla loro vista avrebbe cercato di eludere i controlli scappando. Poi ha raggiunto dapprima la stazione ferroviaria, e cercato di dileguarsi accedendo in diversi terreni e abitazioni private ma è stato raggiunto dai carabinieri, a cui avrebbe opposto resistenza.

Una volta immobilizzato e accompagnato alla Stazione di Scilla, l’uomo – al termine delle formalità di rito – è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Villa San Giovanni, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo, come disposto dalla competente autorità giudiziaria.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

1 × quattro =