Blog

Uccide moglie affetta da demenza senile
 

Esasperato dalla malattia della moglie, affetta da demenza senile, un uomo di 87 anni, Mario Spanarelli, ha ucciso la donna, Antonietta Musacchio, di 82 anni, colpendola prima con un bastone e poi con alcune coltellate. Il fatto é accaduto nella casa della coppia a Rota Greca, in cui Spanarelli e la moglie vivevano da soli.
L’anziano, dopo l’omicidio, é uscito di casa ed andato dalla figlia, alla quale ha raccontato quanto era accaduto. E’ stata la donna insieme al marito ad avvertire i carabinieri.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

15 − 4 =