Blog

UNA UNITA’ NAVALE DELLA GUARDIA DI FINANZA È AFFONDATA DOPO UN INCENDIO A BORDO. INCOLUMI TUTTI I MILITARI DELL’EQUIPAGGIO GRAZIE ALLA RAPIDITÀ DEI SOCCORSI CONGIUNTI DA PARTE DI ALTRE UNITÀ NAVALI DELLA GUARDIA DI FINANZA E DELLA CAPITANERIA DI PORTO.
 

Alle 07:25 di questa mattina, a largo di Capo Bruzzano (RC), dopo un improvviso
incendio sviluppatosi nel locale macchine, per cause tecniche da accertare, si è
inabissato il G94 “Cappelletti”, un guardacoste di 27 metri in dotazione alla
Sezione Operativa Navale di Crotone.
Nonostante il pronto intervento dell’equipaggio, non è stato possibile circoscrivere
l’incendio e i Finanzieri a bordo, dopo i vani i tentativi di contenere le fiamme,
hanno abbandonato l’unità trovando riparo sui mezzi di salvataggio in dotazione.
L’allarme è stato lanciato nell’immediatezza e sul posto sono intervenute unità
navali della Guardia di Finanza e delle Capitaneria di Porto per prestare soccorso
e circoscrivere la zona, così da contenere ogni possibile rischio per il traffico
marittimo.
Sul posto stanno convergendo anche unità specializzate dei vigili del fuoco e degli
enti antiinquinamento per circoscrivere ed eliminare eventuali conseguenze
negative sotto l’aspetto ambientale.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

sedici − 3 =