Blog

Crotone. M5S: De Luca assessore, scelto per “interessi reconditi”
 

il consigliere comunale del Movimento 5 stelle di Crotone, Ilario Sorgiovanni,  interviene sulla nomina di Salvatore De luca ad Assessore all’Urbanistica, Programmi Complessi e Società Partecipate;per il pentastellato un incarico che “conferma le strategie ed i criteri seguiti da questa amministrazione per individuare i propri collaboratori”.

Secondo Sorgiovanni sarebbe stato invece opportuno, “al di là delle appartenenze politiche – afferma – che nel ruolo di Assessore all’Urbanistica, delega fondamentale per delineare e coordinare le linee dello sviluppo economico e strutturale del nostro territorio, in particolare in questa fase di discussione del nuovo PSC, fosse stato nominato un tecnico di comprovata esperienza nel settore”.

“È evidente a tutti – sbotta il consigliere 5Stelle – che i criteri adottati non si ispirano ai principi della buona amministrazione, dell’imparzialità e della competenza, ma seguono altre logiche ed altri interessi reconditi”.

Inoltre, sempre secondo Sorgiovanni, per De luca si prefigurerebbe quello che definisce “un imbarazzante conflitto d’interessi nell’esercizio delle sue funzioni essendo stato fino a qualche giorno fa Amministratore Delegato della Cross Legal Consulting, società destinataria di una onerosa consulenza legale per conto del Comune di Crotone. In considerazione di quanto detto, ci chiediamo – conclude Sorgiovanni – quale sarà la prossima mossa del Sindaco Pugliese, chi sarà nominato assessore all’Ambiente ora che è stato costituito L’Ato della provincia di Crotone?”