Blog

CROTONE: obia Loriga, un ambasciatore dello sport crotonese
 

L’amministrazione Comunale ha voluto salutare il ritorno in città di Tobia Loriga, dopo l’incontro con Dario Morello, nella Sala Consiliare per ringraziare il pugile di aver onorato, nonostante la sconfitta, i colori della città in occasione del match valido per il titolo italiano dei welter

Non è  per un singolo incontro che si giudica un atleta ma nel complesso della sua carriera. E la carriera di Tobia Loriga parla da sola. E’ un grande professionista e un grande uomo. La città gli è grata per tutto quello che ha realizzato. Per quanto riguarda il mio assessorato la vicinanza con l’atleta è stata e sarà costante: sarà uno degli ambasciatori dello sport crotonese” ha detto nel suo saluto al campione di boxe l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda.

Il ringraziamento della comunità cittadina esternato attraverso l’assessore allo Sport era doveroso nei confronti di un campione che ha sempre espresso sui ring di tutto il mondo, nel corso della sua ultra ventennale carriera, non solo una grande professionalità ma un amore profondo per la sua città.

Un esempio per le giovani generazioni. Un pugile che anche fuori dal ring, è espressione pura di quella che non a caso viene definita la “nobile arte”.

Tobia Loriga nel rispondere alle domande dei giornalisti presenti alla conferenza stampa ha fatto un passaggio sull’esito dell’ultimo incontro, la difesa del titolo italiano conquistato nel marzo scorso in una magica notte crotonese sul ring casalingo del Palamilone.

Ho combattuto con il futuro del pugilato italiano” ha detto riferendosi al suo rivale Dario Morello “e non ho rimpianti perché ho dato il massimo e credo di aver dato vita insieme al mio sfidante ad un incontro di buon livello tecnico”.

Tobia Loriga ha ringraziato l’amministrazione Pugliese della vicinanza dimostrata in occasione dei due match validi per il titolo italiano.

Alla domanda sul suo futuro ha risposto: “adesso mi sto riposando godendomi il mare della mia città”.

Era presente Dea Pirillo del team di Tobia Loriga

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

15 + 16 =