Blog

Crotone: Pubblicato l’avviso per la riqualificazione del Centro Evita,
 

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per l’affidamento dei lavori di tutte le opere e forniture necessarie per l’adeguamento strutturale e il potenziamento tecnologico del Centro Evita

Lo comunica l’assessore alle Politiche Sociali Alessia Romano.

Il Centro Evita è una struttura destinata all’assistenza di ragazzi affetti da sindrome di Down e disabilità intellettive ed è collocato in una struttura confiscata alla criminalità organizzata ed è entrato a far parte della disponibilità del patrimonio comunale.

L’intervento, come ricorda l’assessore Romano rientra nell’ambito del progetto “The Hub” che si prefigge di conseguire una diversificazione e arricchimento dell’offerta dei servizi sociali e di aggregazione tra le diverse realtà che operano per contrastare i fenomeni di illegalità e di esclusione sociale.

L’importo complessivo dei lavori ammonta ad € 295.312,48.

Dopo gli interventi di ristrutturazione di procederà all’acquisto di arredi e strutture utili all’assistenza dei ragazzi che frequentano il Centro.

Tutta la progettazione è stata curata dagli uffici tecnici comunali.

Il programma “The Hub” previsto dal Progetto Integrato di Sviluppo Regionale PIRS, “beni confiscati alla criminalità organizzata” è stato finanziato con un importo di 700.000 € con risorse del Piano di Azione e Coesione.

L’amministrazione Pugliese ha puntato sulla riqualificazione del Centro Evita, in via Calipari, che accoglie ragazzi con disabilità intellettive.

“L’avviso per l’affidamento dei lavori di riqualificazione della struttura che precede l’acquisto e la fornitura di materiali utili per lo svolgimento delle attività è un passo concreto che l’amministrazione compie non solo nell’assistenza in materia di politiche sociali ma anche nell’utilizzo funzionale di beni confiscati alla criminalità organizzata. Siamo impegnati ad impiegare concretamente tutte le risorse che sono a nostra disposizione per rispondere alla domanda che arriva da tante fasce deboli della popolazione” dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Alessia Romano

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

3 × 5 =