Blog

CROTONE: Video promozionali della città realizzate dalle alunne del Liceo Gravina
 

Diventa sempre più creativo il percorso alternanza scuola lavoro che le alunne del Gravina stanno effettuando presso la Casa Comunale.

Per espressa volontà del sindaco Pugliese e con il coordinamento dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Cosentino ed in accordo con l’istituto diretto dalla prof. Donatella Calvo gli alunni che si stanno alternando nella Casa Comunale per il progetto svolgono una vera e propria attività sul campo non limitandosi alla conoscenza dei servizi dell’ente ma diventato vera e propria parte attiva della vita amministrativa.

Una presenza forte ed attiva quella degli alunni caratterizzata dalla loro creatività ed energia.

E’ il caso delle alunne delle 4 A che hanno realizzato video della città non solo in italiano ma anche in inglese, promuovendo l’immagine della città ed utilizzando un linguaggio giovane destinato ai giovani.

Nelle bellissime immagine girate e montate dalle alunne si vedono i luoghi più suggestivi della città come il centro storico, la villa comunale, il lungomare accompagnati dalle musiche di Rino Gaetano e con dialoghi che invitano a visitare la città apprezzandone il mix di storia, cultura, eno – gastronomia.

Una città” come descrivono le ragazze “pronta a regalare a tutti un sorriso”.

Nella Sala Consiliare questa mattina accompagnate dalla docente Daniela Crocoli, le alunne hanno presentato i loro video al sindaco Pugliese che si è seduto in mezzo a loro durante la visione.

Toccando queste mura” dicono in italiano ed in inglese in un frammento girato presso il Castello Carlo V “si può sentire sotto le mani la storia di questa città”.

I video saranno pubblicati sul sito istituzionale del Comune e sulla pagina ufficiale facebook dell’Ente.

Il sindaco Pugliese ha ringraziato le giovani alunne per la loro sensibilità e per il senso di appartenenza e per il grande contributo di energia che hanno dato con la loro presenza nella Casa Comunale.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

20 − 9 =