Blog

La meravigliosa Avventura”, Davide Nicola si racconta in un libro
 

Nel giugno scorso e per circa dieci giorni abbiamo seguito, in tutto il suo percorso, la storica avventura dell’allenatore del Crotone Calcio, Davide Nicola che, in sella alla sua bici, ha attraversato l’Italia, partendo dalla città pitagorica insieme ad un gruppo di “avventurieri” delle due ruote, per giungere fino a casa, nel torinese.

Un viaggio affascinante, oltre che impegnativo. Una promessa fatta al pubblico a fine stagione: il prezzo da pagare, sebbene volentieri, per una salvezza ottenuta sul rotto della cuffia, con una cavalcata inimmaginabile.
Il conto è presto fatto: percorrere in bici la distanza (circa mille chilometri) che lo divideva dalla sua casa naturale da quella ormai acquisita, lo stadio Ezio Scida.
Durante quel viaggio, dal sapore di un forte esempio per chiunque lo seguisse, la nostra collaboratrice, Cinzia Romano, aveva accompagnato il gruppo metro per metro, chilometro dopo chilometro.
Aveva fatto anche da “spalla” a quei “folli” ma ravveduti ciclisti che portavano in lungo e largo per lo Stivale un messaggio tanto semplice quanto efficace: insieme, in gruppo, si possono raggiungere traguardi impossibili ma, anche, che ogni promessa è qualcosa di più di debito da onorare.
La giornalista di CN24 ne aveva raccolto le fatiche così come sensazioni, umori contrastanti, momenti di scoramento come anche di felicità.
Aneddoti, battute lanciate tra maglie sudate per la fatica e il gran caldo. Un viaggio breve per chi era alla finestra ad accogliere giorno per giorno la carovana rossoblù, lungo per chi invece l’affrontava in sella, e che oggi, in tutte le sue sfaccettature, è divenuto un libro, scritto dalla stessa Cinzia Romano, in cui tutti possono rivivere minuto per minuto quella che lei stessa, così come i suoi protagonisti, hanno titolato “La meravigliosa Avventura”.
Ma non solo, un faccia a faccia giornaliero con mister Nicola: emozioni, sensazioni, pensieri. Una vita raccontata sullo sfondo di una stagione di Serie A, quella passata, che ha portato ad una salvezza per tutti impossibile ma per un solo uomo e per il suo gruppo di ragazzi convintamente raggiungibile.
Il libro sarà presentato ufficialmente venerdì prossimo, 6 ottobre, alle 18, presso il Museo di Pitagora (Sala Convegni “I Giardini di Pitagora”) a Parco Pignera di Crotone. A moderare l’evento Clara Nino, l’introduzione sarà affidata a Santo Vazzano, presidente del Consorzio Jobel, e interverranno oltre all’autrice anche il tecnico pitagorico e una rappresentanza dei protagonisti del team dell’Fc Crotone.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

5 + quindici =