Blog

L’augurio ed il benvenuto della Cgil al prefetto Di Stani
 

La Cgil Crotone nel tentativo di augurare buon lavoro al nuovo prefetto di Crotone, è convinta che potrà avviare una proficua collaborazione, come già avvenuto con i suoi predecessori.

“Un rapporto quello con la Prefettura di Crotone – continua Cgil – che riteniamo fondamentale come Cgil, per affrontare le tante vertenze e ipunti di crisi del nostro territorio. Un confronto continuo, un dialogo costante su tutte le emergenze che si rende obbligatorio per affrontare in modo migliore i nodi che limitano lo sviluppo della nostra terra, avendo come prioritarie questioni come Lavoro, Criminalità e il dramma dell’Immigrazione”.

“Ci auguriamo – conclude la nota – di poterci confrontare con il nuovo prefetto Di Stani, per affrontare insieme alle Istituzioni locali le numerose emergenze che caratterizzano la nostra provincia soprattutto su Bonifica, Infrastrutture, Rifiuti, Gestioneintegrata della Acque, Sanità convinti che il dialogo con il massimo rappresentante dello Stato sul nostro territorio sia fondamentale per la tutela dei diritti dei cittadini e dei lavoratori.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

tredici + due =