Blog

Presidente del Consiglio Comunale Serafino Mauro invia una nota indirizzata al Consigliere Comunale Giovanni Procopio
 

Il Presidente del Consiglio Comunale Serafino Mauro ha indirizzato la seguente nota al Consigliere Comunale del gruppo “Crotone Bene Comune”:

“Caro consigliere Procopio,

in riferimento alla sua del 13/10/2017 con la quale esprime alcune valutazione relativamente alla missione autorizzata al consigliere Mario Megna per la partecipazione al congresso nazionale dell’ANCE svoltosi nei giorni addietro a Vicenza, mi corre l’obbligo, per dovere istituzionale,  formularle alcune precisazioni e considerazioni.

Lo stupore da lei manifestato si tramuta nel sottoscritto in meraviglia e in abbondante sorpresa, perché voglio sottolineare che l’assemblea nazionale dell’Anci non riguarda soltanto le maggioranze ma tutte le rappresentanze delle amministrazioni e dei Consigli comunali di tutta Italia.

La data di svolgimento di questo evento di particolare rilevanza era a conoscenza di tutti i consiglieri comunali e i sindaci dell’intero Paese, e pertanto qualunque consigliere comunale, di maggioranza o di minoranza che sia, avrebbe potuto manifestare il proprio interesse alla partecipazione, e in relazione al numero dei Consiglieri che ne avessero fatto richiesta, senza distinzione o discriminazione, questa presidenza, nel caso di più richieste, si sarebbe adoperata per organizzare un apposito incontro per condividere il numero e la composizione della delegazione del Comune di Crotone, nel rispetto della pluralità dei gruppi e senza alcuna distinzione e discriminazione, chiedo scusa per la ripetizione.

Tra l’altro vorrei ricordarle che questa metodologia, cristallina, è già stata utilizzata in altre circostanze. Mi riferisco in particolar modo alla visita istituzionale che una delegazione dell’amministrazione comunale effettuerà nella città di Samos, in Grecia. In questa circostanza, su mia sollecitazione, si è stabilito, avendo avuto più disponibilità alla partecipazione, una delegazione composta da consiglieri di maggioranza e di minoranza.

Mi auguro che lei non voglia sostenere che anche in questo caso i due consiglieri di minoranza che parteciperanno a Samos siano passati con la maggioranza.

Di conseguenza nessuna ferita alla democrazia e alla sua agibilità è stata inferta dal sottoscritto, e, a onor del vero, nemmeno dal Consigliere Megna che ha legittimamente e con correttezza presentato la sua richiesta per iscritto e nella sua qualità, oltre che di Consigliere, anche di capo gruppo e di presidente di una delle Commissioni permanenti.

Le preciso, inoltre, che dopo quattordici mesi di vita di questa Consiliatura, questa missione è stata la prima autorizzata dal sottoscritto.

Come vede, caro consigliere Procopio, il mio agire, in rispetto al ruolo che ricopro e secondo il mio stile di vita, è sempre orientato alla correttezza istituzionale e alla trasparenza, al di là di chi possa scrivere il contrario o semplicemente suggerirlo.

La pregherei in futuro di evitare verso la presidenza del Consiglio comunale rilievi di natura politica e la invito ad attenersi unicamente, come è d’obbligo per tutti i Consiglieri a partire dal sottoscritto, a valutazioni di carattere istituzionale e non a velate o meno polemiche che appartengono al solo dibattito politico.

Il presidente del Consiglio

Serafino Mauro”

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

3 × 5 =