Blog

Un omaggio rossoblù al Crotone Calcio e…a Rino Gaetano dagli alunni del Gravina
 

Gli alunni della 4 A del Liceo Gravina hanno voluto festeggiare con un flash mob, durante la Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca, la permanenza in serie “A” del Crotone Calcio.

I ragazzi del liceo diretto dalla prof. Donatella Calvo hanno partecipato nei giorni scorsi al progetto di alternanza scuola lavoro presso la Casa Comunale nell’ambito delle attività coordinate dall’assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Cosentino.

Questa mattina accompagnati dalla docente Antonella Martino hanno prima intonato la celebre “a mano a mano” diventata con “il cielo è sempre più blu” l’inno del Crotone Calcio e poi deposto ai piedi della statua di Rino Gaetano nell’omonima piazza che lo ricorda un fascio di fiori rossoblù.

Un modo originale di festeggiare la permanenza del Crotone Calcio in serie A ma anche di rendere omaggio ad un artista che manca tanto alla città di Crotone di cui a giorni ricorre il 36° anniversario dalla scomparsa.

Non è stato solo un momento estemporaneo da parte dei ragazzi.

Nelle parole di Alessandro, uno degli alunni, si è colto, infatti, il senso di partecipazione per uno straordinario risultato che non è solo di natura sportiva ma che rappresenta anche motivo di speranza e riscatto per una città dove i giovani intendono essere protagonisti