Blog

Concerto Bregovic,una festa al Politeama
 

Il pubblico del Politeama di Catanzaro rimane soltanto pochi minuti seduto in poltrona.
Giusto il tempo dell’ingresso della band direttamente dalla platea. Nel momento in cui partono le note travolgenti di “Gas Gas” nessuno riesce a resistere al ritmo impresso da Goran Bregovic e dalla sua “Wedding & funeral band”. Il concerto si trasforma così in una grande festa. Due ore di musica e di balli, in ogni angolo del teatro. In particolare nei palchetti e nelle “barcacce”, per la prima volta lasciate libere. É stato un momento di grande gioia popolare il terzo appuntamento della sezione estiva del “Festival d’Autunno”, diretto da Antonietta Santacroce, con l’artista bosniaco che ha proposto i brani più noti del suo repertorio. Una musica che é una commistione scoppiettante di generi, jazz e pop, tanghi e ritmi folk slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara con polifonie sacre ortodosse. Il risultato è una melodia che tutti sembrano conoscere anche se si sente per prima volta.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

otto + diciotto =