Blog

SI E’ SVOLTO CON GRANDISSIMO SUCCESSO IL XV CONCORSO INTERNAZIONALE GIOVANI MUSICISTI CITTA’ DI PAOLA
 

Si è svolto con grandissimo successo il XV Concorso Internazionale Giovani Musicisti “Città di Paola” – Premio S. Francesco, organizzato dall’Associazione Musicale Orfeo Stillo, che ha appena compiuto 31 anni di ininterrotta attività e grande impegno nella promozione culturale ricevendo in questi anni importanti riconoscimenti a livello internazionale ultimo dei quali, proprio il mese scorso, l’Effe Label da Efa: European Festival Association che lo ha inserito insieme alla stagione dei concerti con cui va a comporre il grande Festival, tra i Festival più prestigiosi d’Europa. La manifestazione inserita dal 2010 tra gli “Eventi Culturali Storicizzati” della Regione Calabria, di cui si auspica anche quest’anno il riconoscimento, gode del patrocinio dell’Ordine dei Minimi, dell’Ufficio Scolastico Regionale e dell’Amministrazione Comunale di Paola, che lo dichiarava evento istituzionalizzato per il suo prestigio già dal 2005 con delibera del Consiglio Comunale. La direzione Artistica come sempre è stata affidata al M° Luigi Stillo e la Direzione Organizzativa alla dott.ssa Giusy Ferrara. Questa edizione del Concorso, presentata presso la dimora storica Palazzo Stillo Ferrara il 25 Maggio si è svolta nei giorni scorsi a Paola, nell’arco di 8 giorni, tra l’Auditorium S. Agostino e Palazzo Stillo Ferrara e ha visto una grandissima partecipazione di candidati, ca. 1300, provenienti da moltissime regioni italiane e diversi paesi esteri. Al suo interno si sono tenuti concerti e performance di generi musicali differenti tra cui si sottolineano il recital del pianista piemontese Maurizio Barboro, che ha eseguito con grande maestria un programma dal titolo “Il mito di Faust, tra suggestioni letterarie e musica d’arte”, apprezzato dal numeroso pubblico intervenuto presso Palazzo Stillo Ferrara, e la performance del trio di musica etnico/popolare Carmine Sangineto (organetto), Daniele Perrone (percussioni) e Mattia Salemme (pianoforte).

Il Concorso suddiviso per categorie di età e di generi musicali e rivolto a solisti e gruppi, studenti e professionisti, ha annoverato nell’edizione 2017 le seguenti categorie: musica da camera (qualunque formazione), pianoforte, archi, fiati, scuole medie ad indirizzo musicale (suddivise nelle sezioni: solisti, ensemble da camera ed orchestre), così come licei musicali, musica etnica/popolare solisti e gruppi e progetti speciali.

Moltissime le sinergie con enti ed istituzioni prestigiose di livello nazionale ed internazionale che il direttore artistico M° Luigi Stillo e il direttore organizzativo dott.ssa Giusy Ferrara hanno stretto per comporre giurie di grande qualità, con nomi di grande spessore del panorama musicale nazionale ed internazionale, tra cui: il M° Riccardo Risaliti dell’Accademia Pianistica Internazionale di Imola, il Direttore del Conservatorio di Cosenza M° Giorgio Feroleto, la pianista russa Tatiana Malguinà, il violinista slovacco Jan Kvjovsky, il compositore e musicologo Francesco Perri, la violista Dorotea Vismara, il direttore d’orchestra Gianfranco Russo, il M° Francesco Salime del Conservatorio San Pietro a Maiella di Napoli, il pianista Rodolfo Rubino, i violinisti Leonardo Vilardi e Candida Durante, etc. sinergie che portano ad offrire ai vincitori numerosissimi e prestigiosi premi, oltre € 20.000 in: borse di studio in denaro, concerti, masterclass, scritture artistiche, registrazioni, edizioni musicali etc. messe in palio dalla stessa Associazione e dalla Fondazione “Resonnance” di Roma, il Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza, l’Associazione Cultura e Musica “G. Rospigliosi” di Lamporecchio (PT), L’Associazione Musico-Culturale Aulos di Noci (BA), l’Associazione Musicale “A. Vivaldi” di Sapri, l’Associazione “Tropea Musica” di Tropea, il Centro Studi Musicali “Verdi” di Rossano , il Festival del Peperoncino di Diamante, la Stagione “Incontri musicali mediterranei” – Accademia Belle Arti “Fidia” di Vibo Valentia, le “Edizioni Musicali Curci” di Milano, il magazine Suonare News di Milano, lo studio discografico Roka Produzioni, il Festival Tarantarsia del Circuito Calabriasona etc.

Una grande occasione di confronto tra i musicisti di tutte le età ed i generi musicali, un trampolino di lancio per i più talentuosi ma anche un’occasione per promuovere il territorio calabrese e le sue eccellenze, (grazie anche alla collaborazione con l’Ats Riviera di S. Francesco che ha messo a disposizione di tutti i partecipanti gratuitamente il servizio spiaggia offerto dai Lidi aderenti, organizzato con la collaborazione dell’Associazione Agri 2003 delle visite guidate alla scoperta del territorio e predisposto pacchetti turistici ad hoc); tra le aziende d’eccellenza del territorio merita un ringraziamento l’azienda Colavolpe di cui è stato offerto a tutti i candidati un cadeau “dolce”, la BPM di Cosenza e De Luca strumenti musicali sempre di Cosenza. La manifestazione è naturalmente anche una ghiotta occasione per il pubblico che può godere di tanta buona musica, di generi diversi e a tutte le ore della giornata.

Tutte le serate sono state condotte dal direttore organizzativo dott.ssa Giusy Ferrara, la quale ringraziando tutti per la qualificata partecipazione ha voluto rimarcare l’importanza del team rivolgendo un grazie sentito alla Dott.ssa Giovanna Bottino, al M° Francesco di Rende, al M° Benedetta Vommaro e alla Sig.na Lavinia Lavini.
Un ringraziamento speciale è stato rivolto infine all’Assessore Avv. Marco Cupello e al suo staff per la disponibilità nel risolvere i problemi logistici dei numerosissimi partecipanti in particolare delle sezioni orchestre.

L’Associazione si augura di poter perseguire nell’impegno di promozione, divulgazione e produzione anche per tutto il resto dell’anno con i concerti e le attività già in calendario, ma anche con la programmazione di ulteriori categorie del Concorso che saranno delle assolute novità, qualora si riusciranno a reperire le risorse. Anche se l’anno appena trascorso, coincidente con il 30° anno di attività e con la concomitanza del seicentenario dalla nascita di S. Francesco di Paola, rappresenta sicuramente un anno difficile da replicare in quanto ricco di importanti attività, il 2017 si è aperto con prestigiosi riconoscimenti come l’Effe Label, la presenza nel cartellone di Opera Europa per gli European Opera Days quale unica istituzione musicale del sud Italia, la messa in onda su Rai 5 del Concerto per la pace e il dialogo interreligioso “Insieme per S. Francesco”, grande produzione realizzata dall’Associazione per celebrare i 600 anni della nascita del Santo patrono della Calabria; la dirigenza dell’Associazione, pertanto, auspica un’ adeguata attenzione da parte delle istituzioni affinchè si possano realizzare anche per l’anno in corso tante pregevoli iniziative che possono aiutare a far crescere il territorio non solo culturalmente ma anche economicamente sviluppando così un turismo di qualità legato agli eventi; il Direttore Artistico, M° Luigi Stillo e il Direttore Organizzativo, Dott.ssa Giusy Ferrara sentitamente ringraziano quanti collaborano, sostengono e partecipano agli eventi e si augurano un futuro ricco di tanta buona musica!