Blog

Alimentare: Parlamento europeo, tagliare sprechi del 50% entro 2030
 

Con 623 voti a favore, 33 contrari e 20 astenuti il Parlamento europeo ha approvato una mozione per tagliare, rispetto ai livelli del 2014, lo spreco alimentare del 30% entro il 2025 e del 50% entro il 2030. Tra le altre richieste contenute nella risoluzione non vincolante firmata dall’eurodeputata croata Biljana Borzan, l’esenzione Iva per le donazioni di cibo e il coinvolgimento della Commissione europea e delle autorità degli Stati membri per rendere più chiare le etichette “da consumarsi preferibilmente entro” e “da consumarsi entro”.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

11 − nove =