Blog

Def: da ministeri 1 mld da 2018
 

“Dal lato della spesa, anche sulla scorta della riforma della procedura di formazione del bilancio, si attuerà una nuova revisione della spesa. Le Amministrazioni centrali dello Stato contribuiranno al conseguimento degli obiettivi programmatici con almeno un miliardo di risparmi di spesa all’anno”. E’ quanto prevede il Def approvato dal Consiglio dei ministri. Nel testo si precisa che “tale contributo sarà oggetto del Dpcm previsto dalla nuova normativa”. Inoltre le risorse stanziate dal governo per la lotta alla povertà ammontano complessivamente a 1,2 miliardi nel 2017 e 1,7 nel 2018 mentre per la ricapitalizzazione precauzionale delle banche in difficoltà il governo, nel Def, ipotizza “un utilizzo pari a circa metà delle risorse rese disponibili con il decreto” del 23 dicembre scorso, che creava un fondo ad hoc, da utilizzare per il solo 2017, di 20 miliardi.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

venti − dieci =