Blog

AL VIA ORTO DIDATTICO IN CITTÀ SMURRA: INCLUSIONE E TUTELA AMBIENTE
 

Sociale, combattere fenomeni di discriminazione e favorire, contro ogni tabu, processi di inclusione sociale e lavorativa per disabili, anziani ed ex detenuti. Contribuire a migliorare il decoro cittadino, sensibilizzare alla tutela e al rispetto dell’ambiente. – Un’area verde attrezzata in contrada DONNANA ed un orto didattico al FRASSO, nell’area di ROSSANO, che funga anche da presidio per il controllo del territorio e come dissuasore di atti di vandalismo.  

 Ad indicare gli obiettivi del progetto denominato SOFFIO VERDE è il Presidente di GOCCE NEL DESERTO ONLUS Mario SMURRA ribadendo l’alto valore pedagogico dell’iniziativa promossa in partnership con l’Associazione AVES guidata da Giampiero IALONGO.

Il progetto è stato già presentato  al Comune di CORIGLIANO ROSSANO riscontrando un enorme entusiasmo e coinvolgerà per due anni soggetti ultra ed  infra 18enni, che vivono particolari situazioni di disagio, adulti con disabilità, persone detenute prive di risorse ed anziani soli che a seguito delle difficoltà personali, sociali e familiari, richiedono interventi complessi ed infine soggetti svantaggiati ad alto rischio.

Consentire lo scambio intergenerazionale delle conoscenze, promuovere l’educazione ambientale ed alimentare  nei più piccoli, costituire uno spazio vitale dove sentirsi a proprio agio, conversare, passeggiare, fare giardinaggio, piantare, seminare, sporcarsi, divertirsi, aiutarsi, ascoltare, leggere, trascorrere del tempo libero; riqualificare il territorio; favorire la socializzazione e l’integrazione tra cittadini; sensibilizzare ed educare a uno stile di vita eco-sostenibile; migliorare la qualità della vita. Sono, questi, gli obiettivi generali del progetto che sarà realizzato in partnership con la Casa circondariale di Rossano e la Condotta Slow Food Pollino Sibaritide Arberia. I prodotti raccolti nell’orto didattico potranno essere offerti alla CARITAS, all’Associazione RAGGIO DI SOLE, al Comune di CORIGLIANO ROSSANO, alla società adibita allo smaltimento dei rifiuti e ad altre associazioni del territorio, oltre che alla Casa Circondariale stessa.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

11 − uno =