Blog

Coltivava droga, arrestato latitante
 

I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, col supporto della Polizia di Stato, hanno arrestato a Sinopoli Antonino Romeo, di 37 anni, ricercato dal settembre 2016 nell’ambito dell’operazione “Grifone” condotta dal Commissariato di Polizia di Palmi con il coordinamento della Dda di Reggio Calabria.
Romeo è stato sorpreso insieme ad Antonino Forgione, di 20 anni, mentre stavano coltivando una piantagione di marijuana nascosta in una impervia zona boschiva. Entrambi sono stati arrestati per coltivazione e traffico di droga.
All’interno dell’area coltivata sono state trovate circa 100 piante di canapa indiana, da un metro e mezzo di altezza e del peso complessivo di 60 chili che avrebbero fruttato circa 100 mila euro.
Romeo che già un anno fa venne trovato con 100 piante di marijuana, da settembre 2016 era latitante perché sfuggito ad un provvedimento di fermo perché coinvolto in un traffico di stupefacenti con l’aggravante del metodo mafioso.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

19 − 18 =