Blog

Da Vasco a Bisio, tutti per Don Gallo
 

“Facciamo un appello al Papa perché inizi il processo di beatificazione di Don Gallo”. Lo hanno chiesto Moni Ovadia e Cosimo Damiano Damato, il regista di Prima che il Gallo canti, il documentario sul ‘prete degli ultimi’ scomparso nel 2013 (nel 2018 avrebbe compiuto 90 anni), presentato al Festival del cinema europeo di Lecce. Nel film non fiction, che ha come filo conduttore le canzoni italiane d’autore sul rapporto con Dio, a parlare di Don Gallo sono oltre a Ovadia, Dario Fo (in una testimonianza di grande intensità raccolta poco prima della morte) Vasco Rossi, Francesco Guccini, Stefano Benni, Roberto Vecchioni, Caparezza, Piero Pelù (che gli ha dedicato il brano Nel mio mondo), Erri De Luca, Claudio Bisio, Raf, Gaetano Curreri, Fiorella Mannoia, Patty Pravo, Federico Zampaglione, Vauro, Dario Vergassola, Paolo Rossi, Maurizio Landini e Don Luigi Ciotti.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

17 + 4 =