Blog

Il Comune di Cotronei approva lo Studio di microzonazione sismica di livello 1 e analisi della condizione limite per l’emergenza (CLE)
 

L’Amministrazione Comunale, con deliberazione di Consiglio Comunale ha provveduto ad approvare lo studio di Microzonazione Sismica di I livello (MZS) e della Condizione Limite di Emergenza (CLE) – validati definitivamente dalla competente Commissione Tecnica Nazionale della Protezione Civile –, trasmesso dal gruppo di lavoro incaricato composto dalla Dott.ssa Geol. Barbara Pisano, dal Dott. Geol. Salvatore Acri e dal Dott. Geol. Giovanni Marra.

Con la stessa deliberazione consiliare l’Amministrazione si è impegnata a recepire lo studio negli Strumenti di Pianificazione Urbanistica e nel piano di Protezione Civile comunale esistenti o in corso di redazione, demandando, al Responsabile dell’Area Urbanistica e Tecnico Manutentiva tutti gli atti e gli adempimenti conseguenti alla suddetta delibera.

Recentemente, con determinazione n. 185 del 9 novembre 2020, il Responsabile del Settore 4° “Area Urbanistica e Tecnico Manutentiva”,  Ing. Gaetano Scavelli, ha provveduto ad accertare la somma di euro 16.500,00 – equivalente al contributo erogato al Comune di Cotronei dalla Regione Calabria per cofinanziare la redazione dello studio di microzonazione sismica di livello 1 e analisi della condizione limite per l’emergenza (CLE) –, provvedendo con il medesimo atto ad impegnare le somme necessarie e liquidare le competenze tecniche al gruppo di lavoro.

Lo studio individua delle Microaree a comportamento sismico omogeneo che andrà ad integrare gli strumenti di pianificazione urbanistica già esistenti ed in corso di redazione, andando ad individuare il grado di pericolosità locale di ciascuna parte del territorio urbanizzato e di quello suscettibile di urbanizzazione.

Particolarmente soddisfatto il Sindaco Nicola Belcastro: “Già da tempo avevamo provveduto in Consiglio Comunale ad approvare lo studio di Microzonazione Sismica di I livello (MZS) e della Condizione Limite di Emergenza (CLE) del Comune di Cotronei, uno strumento di pianificazione e di progresso tecnico molto importante che consentirà un utilizzo del territorio nei prossimi anni in condizioni di maggiore sicurezza sismica a garanzia di tutti i cittadini. Oggi – continua il Sindaco – si conclude l’iter amministrativo con l’accertamento delle somme concesse a questa Amministrazione dalla Regione Calabria quale contributo per cofinanziare lo studio e con la conseguente liquidazione delle spettanze tecniche al gruppo dei progettisti che colgo l’occasione di ringraziare per il particolare lavoro svolto.”

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

sei + 1 =