Blog

La Marcia della Pace e della Solidarietà apre la Festa dei Popoli 2018 all’Unical
 

La quinta edizione della Festa dei Popoli sarà aperta dalla Marcia della Pace e della Solidarietà alla quale sono state invitate a partecipare le scuole della Calabria e i sindaci calabresi.

Il corteo, al quale ha annunciato la sua partecipazione con il proprio gonfalone anche il Comune di Reggio Calabria, partirà dall’ingresso del Ponte Bucci (vicino le pensiline dei pullman) alle ore 9,30 di martedì 23 ottobre. Dopo il percorso sul ponte Bucci il corteo sarà accolto dal Coro degli Studenti Internazionali nel Teatro Auditorium Unical (TAU) dove si potrà assistere alle altre performance degli studenti di varie nazionalità.

Dopo la serata di Solidarietà verso i Popoli dell’Indonesia colpiti dal terribile sisma delle scorse settimane, dal 23, 24 e 25 ottobre si svolgerà la  Festa dei Popoli 2018 organizzata dal Centro Residenziale dell’Università della Calabria con la collaborazione dei Comitati di Gestione dei nove Centri Comuni che rappresentano i rispettivi quartieri.

L’intento sarà quello di rappresentare nel modo migliore possibile l’intera comunità di studenti internazionali ospitati nel Centro Residenziale, che avranno la possibilità di far conoscere le tradizioni, i sapori ed i suoni della loro terra d’originein un ambiente che non conosce razzismo e che anzi ha fatto dell’inclusione e della diversità un suo punto di forza e di ricchezza.

Saranno allestiti una serie di stands rappresentativi dei paesi ospiti del Centro Residenziale, la mensa di economia (Quartiere Maisonnettes) preparerà gustose pietanze etniche proposte dagli stessi studenti internazionali che, oltretutto si esibiranno in vari spettacoli fatti di canti e musiche del Sud America , danze orientali, balli e suoni africani.

La prima giornata sarà dedicata all’Egitto con uno spettacolo dal titolo: Il Fascino dei Faraoni (L’Egitto di ieri e di oggi). L’ultima giornata sarà conclusa con il Festival dei Popoli, competizione fra studenti di varie nazionalità. Quest’anno la Festa dei Popoli sarà un carosello di luci e colori e offrirà tutti gli ingredienti per un grande evento culturale al quale non si può mancare.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

15 − due =