Blog

Migranti: Renzi, stop fondi Ue a Paesi Est se non accolgono
 

“Parliamoci chiaro. O i Paesi dell’Est europeo iniziano ad accogliere i migranti o si cambiano le regole dei fondi europei. E così smettiamo di dar loro miliardi di euro. Questa era la posizione avanzata nel 2016 dall’Italia. Oggi grazie al bravo sottosegretario Gozi è diventata proposta ufficiale. Qualcuno la chiama ricatto, io la chiamo giustizia. Avanti”. Lo scrive su Facebook l’ex premier Matteo Renzi. Ma per Daniele Viotti, parlamentare europeo, responsabile Circoli Pd Europa della mozione Orlando “Renzi dimostra una volontà di inseguire i populisti nei toni e nei contenuti. Non si trovano soluzioni attraverso le minacce, ma con il coinvolgimento di quei Paesi e dei loro parlamentari, proprio come stiamo facendo”. Parlamento, Commissione e Consiglio Ue, ricorda Viotti, stanno “già lavorando da mesi a una soluzione condivisa. Giusto ieri le Commissioni Bilancio e Libertà Civili del Parlamento Europeo si sono riunite per discutere un nuovo piano di ricollocamento che prevede sanzioni per chi non partecipa”.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

13 + 11 =