Blog

Schengen: bilaterali Tusk con premier Slovenia e Croazia
 

Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk ha incontrato oggi, prima dell’inizio dei lavori del vertice Ue sulla Brexit, il premier della Slovenia Miro Cerar per affrontare il problema delle code ai confini tra il suo Paese e la Croazia dovute ai controlli sistematici Ue reintrodotti da inizio aprile alle frontiere esterne dell’area Schengen. Ieri sera Tusk aveva visto, sempre per la stessa questione, il premier croato Andrej Plenkovic. La Croazia, infatti, pur essendo membro dell’Ue, non fa ancora parte dello spazio di libera circolazione dei cittadini Schengen.

 

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

4 × uno =