Blog

Tajani, anche l’Italia e la Spagna possono trainare l’Unione europea
 

“Credo che altri Paesi debbano assumersi responsabilità più importanti: Italia e Spagna insieme alla Francia e alla Germania possono essere i Paesi che tirano il gruppo dell’Unione europea verso una condizione migliore”. Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani interpellato sull’incontro di ieri tra Merkel e Macron. Con l’incontro di ieri tra il presidente francese e la cancelliera tedesca, “si va nella giusta direzione – afferma Tajani – perché si comprende da parte di due Paesi importantissimi che bisogna cambiare questa Europa, bisogna fare di più e dimostrare ai cittadini che stiamo dalla loro parte. Dove necessario bisognerà cambiare anche i trattati ma si può cominciare da subito”.

Tajani esclude quindi il rischio di un duopolio franco-tedesco. “Se l’Italia e la Spagna svolgeranno un ruolo più importante – afferma – credo che avremo un’Europa bilanciata anche perché ci sono istituzioni europee come il Parlamento che tutelano gli interessi dei cittadini”.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

12 + undici =