Blog

Consip: Orlando, chieste informazioni
 

Sul caso Consip “noi non dobbiamo attivare alcunché: abbiamo soltanto chiesto chiarimenti per sapere quali sono, se ci sono, elementi di disfunzione nel rapporto con la polizia giudiziaria perché non c’è alcun elemento ad oggi di rilevanza nel comportamento della magistratura. Quindi il ministero non deve attivare alcuna procedura: deve semplicemente acquisire delle informazioni, e mi è sembrato giusto farlo”. Lo ha affermato il ministro della Giustzia, Andrea Orlando, riferendosi alla richiesta avanzata alla Procura generale di Napoli, a margine di un incontro nella sede della ‘Tnet’, azienda di Camporotondo etneo leader in Italia per la produzione di cavi che contengono fibra ottica.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

cinque × due =