Blog

Migranti: Ue, possibile aumento numeri ma ora meglio preparati
 

“I numeri” di migranti in arrivo sulla rotta del Mediterraneo centrale “potrebbero aumentare” nel periodo estivo, “ma siamo meglio preparati di due anni fa”. Così il commissario Ue alla Migrazione Dimitris Avramopoulos alla domanda di un giornalista austriaco, che segnala le preoccupazioni del governo di Vienna per la situazione.

Chiudere la rotta migratoria del Mediterraneo centrale come si è fatto in passato con quella dei Balcani occidentali, però non è un’esperienza ripetibile, perché “non ci sono analogie tra le due situazioni”, spiega il commissario, che enumera le varie azioni intraprese fino ad ora (dall’agenzia della guardia di frontiera Ue all’addestramento dei guardacoste libici), per gestire la situazione.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

tre × due =