Blog

Tajani, su lotta a terrorismo e migranti Parlamento Ue fa sua parte
 

Sui due dei fronti più ‘caldi’ dell’attualità europea “ancora una volta il Parlamento Ue dimostra di fare la sua parte per dare risposte concrete ai cittadini”. Così il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani, ha commentato l’approvazione, da parte dell’assemblea, del Fondo europeo per lo sviluppo sostenibile (Efsd) per l’Africa e l’istituzione di una commissione speciale per la valutazione dell’efficacia e l’impatto sui cittadini delle misure anti-terrorismo. “Il Parlamento è l’istituzione Ue che forse sta facendo di più” per affrontare queste emergenze, ha osservato ancora Tajani. “Ci auguriamo che anche la Commissione e il Consiglio Europeo si impegnino allo stesso modo” per affrontare le sfide con interventi concreti ed efficaci. Su questo oggi da Strasburgo sono arrivati “altri segnali forti” in un momento in cui è tornato l’allarme terrorismo a Bruxelles ed è riesplosa l’emergenza migranti.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

dodici + 16 =