Blog

Crotone: Differenziata stradale, il promemoria per i corretti conferimenti
 

L’ultima crisi dei rifiuti è ormai alle spalle. Dopo una settimana difficoltosa a causa delle varie problematiche registrate negli impianti regionali, in città il servizio di raccolta è tornato regolare già da qualche giorno.

In questa condizione di normalità, Akrea ricorda a tutti i cittadini che, oltre alla differenziata “porta a porta” e di “prossimità” recentemente introdotta in alcuni quartieri, è sempre attiva la raccolta differenziata stradale.

Conferire le frazioni riciclabili dei propri rifiuti negli appositi cassoni stradali – oltre a far lievitare le percentuali di differenziata, con positive ricadute sui costi generali – consente di ridurre notevolmente situazioni di disagio e rappresentazioni urbane indecorose come quelle più recenti.

Proprio al fine di incentivarne l’utilizzo, Akrea sta riorganizzando tutte le postazioni stradali implementandone il numero e integrandole con i contenitori mancanti, nuovi o riaggiustati e resi funzionali. Un esempio per tutti: nel popoloso quartiere di Tufolo-Farina, a partire da questa settimana, saranno gradualmente installati ulteriori quindici cassoni da 2.400 lt per multimateriale, carta e vetro.

Ecco perciò un utile promemoria riassuntivo di regole e procedure per il corretto utilizzo dei contenitori stradali. Per scaricare il documento in formato pdf cliccare qui. E’ necessario osservare le prescrizioni contenute nelle ordinanze illustrate in tabella, perché ogni infrazione sarà segnalata agli organi di polizia, con relative sanzioni per i trasgressori.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

otto − tre =