Blog

Isola Capo Rizzuto(KR): Emergenza Idrica stagione estiva 2021, divieto d’irrigazione dei terreni non coltivati
 

EMERGENZA IDRICA STAGIONE ESTIVA 2021- DIVIETO DI IRRIGAZIONE DEI TERRENI AGRICOLI CON L’UTILIZZO DELLA PRATICA COSIDETTA SBAVATURA 

PREMESSO che il Consorzio di Bonifica “Ionio Crotonese” con Prot.n. 3474 del 17/06/2021,ha segnalato a questo Ente Comunale il problema della carenza della risorsa idrica disponibile
per l’irrigazione dei terreni ricadenti nel comprensorio irriguo in ragione della quale occorre ad ogni misura idonea a scongiurare disagi nei territori coinvolti dalla grave siccità.

ATTESO che il Comune di Isola di Capo Rizzuto fa parte del Comprensorio nel quale il Consorzio di Bonifica fornisce l’acqua grezza;

CONSIDERATO che da parte del predetto Consorzio è stato ravvisato un uso improprio della risorsa idrica e cioè la sua destinazione all’irrigazione di terreni incolti per favorirne la
preparazione in vista della prossima campagna invernale “pratica della cosiddetta sbavatura dei terreni”;

CONSIDERATO Altresì che, al fine di non vanificare le misure messe in atto dal predetto Consorzio per una equa ripartizione della risorsa idrica tra tutti i destinatari della stessa, tutti i
Comuni interessati sono stati invitati ad adottare gli opportuni provvedimenti e le azioni dissuasive del caso;

RAVVISATA l’esigenza di vietare nel territorio comunale l’uso dell’acqua erogata dal predetto Consorzio per la cosiddetta pratica della “sbavatura dei terreni” al fine di preservare le
risorse idriche ed evitare anche pericoli per la salute pubblica;

VISTO l’art. 50 del D.lgs. 267/2000 e s.m.i.;

VISTO le altre disposizioni di legge e regolamentari vigenti in materia;

ORDINA

Per i motivi esposti in narrativa:
IL DIVIETO, IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE, DELL’USO SELL’ACQUA DISTRIBUITA DAL CONSORZIO DI BONIFICA “IONIO CROTONESE” PER LA COSIDETTA PRATICA DELLA “SBAVATURA DEI TERRENI”

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

2 × tre =