Blog

My Jechely: lancia lo Shop ed è già un successo
 

Continua senza sosta la scalata verso il successo della start-up tutta Italiana My Jechely. Il gioiellino ideato da Antonio Infusino e fondato insieme a Massimo Russo, Francesco Russo e Gaetano Russo, consegue sempre maggiori consensi e grandi apprezzamenti in tutta Italia.

Anche Confcommercio Crotone e FenImprese Crotone sono state tra le prime a diventare aziende partner My Jechely, riconoscendo la validità e l’utilità sociale che sta alla base del progetto.

E proprio per non tradire la fiducia accordatele dalle Aziende partners (oggi una trentina) e dagli affiliati alla sua Community (più di 4.500 a Gennaio), My Jechely come promesso durante il meeting tenutosi a Roma a dicembre scorso, il 7 Gennaio è entrata ufficialmente nel mondo dell’E-Commerce lanciando il suo Shop che si può visitare all’indirizzo myjechely.shop.

Ricco di prodotti e servizi acquistabili a prezzi molto competitivi non solo rispetto al mercato “normale” ma anche rispetto a quello on-line (in diversi casi il prezzo My Jechely è risultato il più basso di tutto il web per quanto riguarda le “Grandi Firme”) grazie agli accordi stipulati con le aziende partners, lo Shop-My Jechely ha riscosso un grandissimo successo sia in termini di acquisti (oltre 200 dal 7 Gennaio ad oggi) che di visite (più di 700).

“Siamo molto soddisfatti per l’accoglienza, le valutazioni positive e per gli apprezzamenti che lo Shop-My Jechely ha ricevuto dal giorno del suo lancio” dichiara Antonio Infusino, ideatore e co-fondatore di My Jechely.

“Anche se attualmente lo Shop” – continua Infusino – “contiene solamente il 30% dei prodotti messi a disposizione dalle nostre aziende partners, con cadenza settimanale e sostenendo ritmi di lavoro elevatissimi, contiamo di arrivare ad un buon 60/70% entro Aprile, in modo da poter offrire a tutti i nostri affiliati la possibilità di acquistare prodotti di alta qualità a prezzi che, dopo un’attenta e approfondita analisi di mercato, possiamo ritenere veramente convenienti e che in alcuni casi, sono risultati essere i più bassi dell’intero web: questo ci riempie di orgoglio e ci dà lo stimolo per fare ancora meglio e ancora di più per tutte quelle persone che sin dal primo giorno hanno dato fiducia e creduto in My Jechely”.

“Volevo ringraziare a tal proposito tutte le aziende nostre partners e il Service Board Aziendale My Jechely per l’encomiabile lavoro che svolge quotidianamente per far crescere la Community, per il servizio di Tutor che dà alla rete, per “strappare” accordi sempre migliori alle nuove aziende e per la passione, la grinta e la forza di volontà che ogni suo membro mette nello svolgere le proprie funzioni”, ha aggiunto il co-fondatore.

“Service Board Gold Aziendale composto da Francesca Lanzilotta (Crotone), Sabrina Battista (Roma), Giuseppe Belfiore (Crotone), Natale Chiodo (Botricello), Vincenzo Fiore (Pesaro) e dal Board Silver Team, di cui fanno parte: Cristiano Balestra (Roma), Rossella Biolchi (Mantova), Mauro Filippi (Verona), Pierluigi Marini (Roma), Anita Merigo (Brescia), Chiara Merigo (Brescia), Manuela Morselli (Carpi – MO), Daniele Pagnacco (Bologna), Giulia Pistocchi (Arezzo) e Massimo Radin (Trieste); grazie a tutti ragazzi, per come siete e per quello che fate”.

Ma Infusino non si ferma qui: proprio come My Jechely, anche lui è un fiume in piena e ci tiene moltissimo a parlare di altri due ultimi progetti riguardanti la sua creatura.

Il primo progetto, nato il 15 Febbraio 2018, a conferma che My Jechely non riposa mai e ideato dalla Board GoldResponsabile Rete Sabrina Battista si chiama Freedom Team Italy (Italy non è assolutamente un “caso”). Il suo scopo è quello di realizzare all’interno di My Jechely stessa un nuovo gruppo di lavoro formato da gente che vuole mettersi in gioco spingendosi “oltre”. I pochi fortunati che riusciranno a prenderne parte, a fronte di un lavoro “certosino”, beneficeranno di bonus aziendali oltre che delle provvigioni maturate.

“La seconda cosa che volevo dire – continua Infusino – più che un progetto sono due appuntamenti da ricordare: Il 14 Aprile a Roma dove ci sarà il secondo appuntamento del percorso formativo Academy che My Jechely ha voluto realizzare al fine di offrire ai suoi affiliati, alla sua community e non solo, la possibilità di apprendere e mettere in pratica tecniche per migliorare la qualità della vita personale e professionale. Il secondo appuntamento invece è per il giorno successivo, 15 Aprile sempre a Roma, dove ci sarà il 3° meeting Nazionale My Jechely e dove verranno presentate diverse novità attualmente in cantiere ma che per allora saranno pronte per vedere la luce e che saranno sicuramente accolte dai presenti, con entusiasmo e gioia.”

Non c’è che dire, a parlare di My Jechely, dei suoi progetti e delle continue novità, il tempo vola e non ci annoia di certo e sentire parlare il suo ideatore con tanto entusiasmo e quasi commozione, fa un certo effetto e fa venire i brividi.

Per coloro che volessero avere maggiori informazioni su My Jechely, le sue iniziative, il suo shop, i suoi progetti e sui prossimi appuntamenti, l’invito è quello di visitare i siti myjechely.it, e myjechely.shop

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

undici − sette =