Blog

Primi dati sulle elezioni delle Rappresentanze Sindacali Unitarie nella Pubblica Amministrazione. Risultati eclatanti per la Uil
 
Giungono i primi dati sulle elezioni delle Rappresentanze Sindacali Unitarie nella pubblica amministrazione. La Uil mantiene dovunque ed in alcune realtà ottiene risultati davvero eclatanti. Al comune di Crotone consegue il 57,56% ottenendo 7 seggi su 12. E poiché nulla accade mai per caso, il dato segnala l’impegno della nostra Rsu e del gruppo dirigente che guida la Fpl-Uil provinciale di Crotone, distintosi nella cura e nell’attenzione con le quali si sono rapportati con le amministrazioni comunali e verso le quali la fermezza ma, anche e soprattutto, la capacità del dialogo, in un clima di confronto non sempre facile, hanno saputo caratterizzare i rapporti. Un sindacato che non rinuncia alla propria autonomia, in luoghi dove è la politica che determina le scelte, rappresenta la massima garanzia per i lavoratori che, pur fra difficolta strutturali ed organizzative, continuano a garantire il funzionamento di una complessa macchina istituzionale che, peró, segnala problematiche di non facile soluzione, soprattutto per piú che evidenti responsabilità che si sono accumulate nel corso di molti decenni. Bisogna mettere mano ad una riorganizzazione interna che ci vedrá disponibili, fin d’ora, ad un confronto che, ci auguriamo, possa, questa amministrazione comunale, aprire in tempi brevissimi. Intanto noi ci godiamo questo straordinario risultato e ringraziamo tutti coloro che hanno dato fiducia alle liste del sindacato confederalmente ispirato, ovvero, Cgil Cisl Uil.

Mimmo Tomaino – segretario generale
uil Crotone