Blog

Tutto pronto per le Giornate repubblicane
 

Si terrà a Reggio Calabria dal 29 agosto al 1 settembre la manifestazione intitolata “Le Giornate Repubblicane – Dall’Europa alla Calabria ” organizzate dalla Federazione Metropolitana del PRI di Reggio Calabria. Quattro giorni di dibattiti, convegni, approfondimenti, discussioni ed analisi di temi quali Città Metropolitana, Storia, Politica Regionale e Nazionale, Territorio, Sanità, Lavoro, Emergenza idrica, Trasporti, Infrastrutture, Pressione Fiscale ed altro ancora.
Così nella sala riunioni del Dopolavoro Ferroviario di Reggio Calabria, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della manifestazione: “I Repubblicani, da sempre propongono programmi per il miglioramento civile, economico e sociale di Reggio Calabria.” – esordisce Carmelo Palmisano, Coordinatore Federazione Metropolitana PRI RC – “Le nostre idee sono sempre state poste come elementi di discussione al fine di essere dibattute, condivise, migliorate o essere sostituite da idee contrapposte, comunque il nostro obiettivo è sempre stato quello di favorire e stimolare il dialogo tra forze politiche, sociali e cittadini, per svegliare le coscienze e trovare delle soluzioni ai numerosi problemi che assillano, da tempo, il nostro territorio.”.
“Saranno giornate intense, ove esporremo ai cittadini cosa intendono fare i Repubblicani per il futuro della Città Metropolitana di Reggio e dell’intera Calabria”, prosegue Marcello Fonga del Comitato direttivo della Federazione Metropolitana PRI RC. “Discutere per individuare soluzioni ai problemi che affliggono il vivere quotidiano e condannano i giovani ad un futuro oggi incerto e senza prospettive” conclude Demetrio Giordano del Comitato direttivo della Federazione Metropolitana PRI RC “I temi affrontati nel corso de “Le Giornate Repubblicane” serviranno per fornire ai giovani gli elementi per crescere e poter quindi diventare, da adulti, protagonisti della rinascita della nostra Città”.

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

1 + dodici =